Ricette di Natale: il polpettone vegetariano per la vigilia

Polpettone vegetariano con patate, funghi, broccoli e provola affumicata
Polpettone vegetariano con patate, funghi, broccoli e provola affumicata

Questo polpettone vegetariano è davvero perfetto per la Viglia di Natale o il menù di Natale per chi segue una dieta vegetariana.

Continuo con il filone delle ricette svuotafrigo per Natale e dopo averti proposto l’Antipasto di Natale: pancotto con broccoli e filetto di nasello, oggi ti propongo un secondo vegetariano, il polpettone.

In frigo avevo dei funghi e dei broccoli, pochi per farne una ricetta singola, ma perfetti per renderli coprotagonisti di una ricetta, ho aggiunto le patate e la provola affumicata e delle fette biscottate che si erano sbriciolate ed il piatto è pronto 😉 🙂 😀

Lista della spesa

  • 400 -500 g di patate (a seconda di quanto si voglia far predominare il sapore delle patate)
  • 180 g broccolo compreso il gambo
  • 180 g funghi champignon
  • 280 g di provola affumicata
  • 12 fette biscottate
  • Dado granulare vegetale  q. b. – io il mio qui la ricetta
  • Olio extravergine d’oliva q. b.
  • 1/2 cucchiaio da caffe d’insaporitore al peperone e aglio essiccato – il mio qui la ricetta
  • Sale q. b.

 

Il mio insaporitore è facoltativo, ma conferisce un gusto più pieno al polpettone, puoi sostituire il mio insaporitore con 1/2 peperone tagliato a dadini ed 1 spicchio d’aglio da cuocere insieme ai funghi.

 

Cuciniamo

  1. Lavare e mondare le patate, lessarle e schiacciarle con uno schiacciapatate trasferendole in una capiente insalatiera.
  2. Lavare e mondare i broccoli compresi i gambi e dopo averli tagliati a dadini, lessarli lasciando leggermente indietro la cottura.
  3. Lavare e mondare i funghi, poi cuocerli in una padella con l’olio extravergine d’oliva, il mio insaporitore ed una spolverata di dado granulare vegetale.
  4. Una volta cotti sia i funghi che i broccoli frullarli con assieme alla provola affumicata. Io non li ho omogeneizzati per avere differenti consistenze nel polpettone.
  5. Versare il composto di funghi, broccoli e provola sopra le patate, aggiungere una spolverata di dado granulare vegetale, le fette biscottate sbriciolate.
  6. Impastare tutti gli ingredienti fino a raggiungere un composto omogeneo, se necessario aggiustare di sale, quindi dargli la classica forma del polpettone.
  7. Trasferire il polpettone in una terrina precedentemente unta con dell’olio, coprendo il polpettone e la terrina con un foglio di alluminio.
  8. Cuocere in forno a 160° per 30-40 minuti, quindi scoprire il polpettone, girarlo con cautela per non farlo rompere, continuare a cuocere 15 minuti per far formare la crosticina. Rigirare nuovamente il polpettone, e tenerlo altri 5-10 minuti in forno chiuso dopo averlo spento.
  9. Servire dopo averlo tagliato a fette.

 

Buon Appetito !!

Annunci

Ricetta svuotafrigo: risotto con minestrone e formaggio

Risotto minestrone e formaggio
Risotto minestrone e formaggio

Il risotto è un primo piatto tipico della cucina italiana, è un piatto estremamente versatile che si presta a numerose ricette dalle più classiche a quelle più fantasiose. Il risotto è uno dei miei piatti che preferisco, soprattutto in una giornata fredda e uggiosa come quella di oggi.

La particolarità di questa ricetta è che è decisamente una ricetta molto economica, una tipica ricetta svuotafrigo. E come tutte le ricette di questa tipologia è buonissima e piena di sapore, fra l’altro è anche molto versatile e personalizzabile a seconda degli ingredienti che abbiamo a disposizione e dei nostri gusti.

Questa ricetta svuotafrigo, nasce per puro caso, avevo del minestrone che mi era avanzato dal giorno prima, non era molto, non era abbastanza per il pranzo. Inizialmente avevo pensato di preparare una minestra aggiungendo altre verdure, tipo il porro o la verza, ma avevo voglia di qualcosa di diverso. Ho pensato quindi di fare un risotto cremoso aggiungendo dei fondi di formaggi misti che avevo da qualche giorno in frigo e che volevo consumare, da qui nasce questo delizioso risotto con minestrone e formaggio.

Non so a te ma a me le ricette svuotafrigo riservano delle buonissime sorprese, ogni volta infatti risultano molto gustose e piene di fantasia. Infatti modificando le verdure del minestrone ed i formaggi il risotto con minestrone e formaggio risulta sempre differente.

 

Lista della spesa per 2 persone

 

  • 80 g di riso a persona – io ho utilizzato un riso integrale
  • 1 piatto fondo di minestrone – io senza legumi
  • formaggi misti a piacere – io ho usato della toma piemontese a pasta semimorbida ed una toma stagionata
  • Sale q. b.
  • Pepe q. b.
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • Brodo vegetale q. b.

 

Cuciamo

  1. Versare l’olio evo in una padella larga.
  2. Versare il riso e tostarlo.
  3. Aggiungere il minestrone, poi aggiungere il brodo vegetale.
  4. Durante la cottura aggiustare di sale.
  5. A cottura quasi ultimata, aggiungere il formaggio una parte grattuggiato ( se la pasta lo consente) ed una parte a dadini.
  6. Mantecare il risotto, a fine cottura spolverizzare col il pepe.
  7. Servire caldo.

 

Buon Appetito !!