LA TORTA AL CIOCCOLATO FONDENTE CAFFE’ E ZAFFERANO

Sebbene in ritardo (come sempre, ma oramai ci sarete abituati con me!! mannaggia a me) vi annuncio con un po’ di emozione la vincita, assieme ad altri 9 concorrenti, del concorso BABBI, sono stata invitata a partecipare a questo concorso alcuni mesì fa, la sfida era quella di preparare un dessert con le creme spalmabili BABBI, i vincitori avrebbero avuto la ricetta pubblicata in un ricettario …. e 6 confezioni di creme splamabili BABBI,  ecco le creme  fra cui scegliere quella per la gara, io ho scelto la crema al Caffè Cioccolato Fondente, Nocciola Suprema, Nocciole, Pinoli, Cacao, Caffè, Pistacchi, Mandorle, Biscokrok e Fichi Caramellati.

Le creme sono tutte senza glutine eccetto la Biscokrok, inutile dire che la qualità è davvero notevole e che nel momento in cui ho aperto il avsetto da 150gr per preparare la torta, bè me la sarei mangiata tutta con un cucchiaino… e non sto scherzando J
Le creme che mi hanno inviato per la vincita sono : Caffè, Nocciole, Cacao, Fichi Caramellati, Pistacchi e Biscockrok
 
Credetemi, già ero emozionata al solo aver letto prima la mail poi la pubblicazione col mio nome, quando poi ho visto il ricettario, lo potete richiedere qui , la mia gioia era tantissima.. quando è arrivato il pacco con queste meravigliose creme, bè lì ero talmente contenta che ho iniziato a chiamare tutti amici e parenti per dare la notizia… WOW ancora adesso mi sto emozionando a scriverne… sono proprio contenta!! 
 

 

 

Ora vi lascio la ricetta, tranquilli… la torta ce la siamo mangiata tutto d’un fiato J
INGREDIENTI PER LA TORTA
§  4 uova
§  1 pizzico di sale
§  Una grattata di noce moscata
§  160 gr di  Brown Sugar
§  40 gr di olio di semi di girasole
§  60 gr di mandorle pelate
§  25 gr di amaretti secchi
§  100 gr di cioccolato fondente al 70%
§  La punta di un cucchiaino da caffè macinato media tostatura
INGREDIENTI PER LA GANACHE
§  250 ml di panna fresca
§  200 gr di cioccolato bianco
§  3 pistilli di zafferano
PROCEDIMENTO PER LA TORTA
Tritare gli amaretti e le mandorle finemente e lasciate da una parte, separare i tuorli dagli albumi, versare nel cestello della planetaria i tuorli con la noce moscata lo zucchero e azionarla a velocità 1, piano piano aumentare la velocità, dopo un paio di minuti spegnere ad aggiungere le mandorle e gli amaretti tritati azionare nuovamente la planetaria portandola gradualmente alla velocità massima. Dopo circa 10 minuti aggiungere l’olio di semi e dopo averlo incorporato versate nel composto una tazzina da caffè colma di Kranewit e continuare per montare per altri 5 minuti.
Nel frattempo montare in una ciotola gli albumi a neve ferma.
Sminuzzare il cioccolato fondente a mano o con un coltello e versarlo in una ciotola di acciaio dove si aggiungere la crema spalmabile Babbi al caffè e sciogliere completamente il cioccolato con la crema  a bagnomaria oppure versarle  o nel cestello della temperatrice ed azionarla a 48° circa, lasciarlo raffreddare per qualche minuto e aggiungerlo alle uova montate con gli amaretti e le mandorle ed amalgamare il tutto girando a mano aiutandosi con una spatola il composto dal basso verso l’alto.
 Ora aggiungere gli albumi e girare a mano molto delicatamente dal basso verso l’alto finché gli albumi non saranno totalmente incorporati al composto.
Accendere il forno e portarlo a 180°, rivestire uno stampo da 22 cm con della carta forno e trasferirci il composto, infornare e cuocere per 20 minuti a cottura ultimata sfornare e lasciar freddare, quando la torta sarà totalmente fredda trasferirla su un piatto.
PROCEDIMENTO PER LA GANACHE
Scaldare la panna in un tegamino senza farla bollire  con 3 pistilli di zafferano, nel frattempo spezzettare in una terrina il cioccolato in pezzi molto piccoli, quando la panna sarà calda, togliere i pistilli di zafferano e versarla a filo nel cioccolato e contemporaneamente girare per far sciogliere il cioccolato, quando sarà sciolto azionare le fruste elettriche per montare la ganache; la ganache sarà pronta dopo aver triplicato il volume.
DECORAZIONE TORTA
Dopo aver preparato la ganache trasferirla in una sac a poche e formare dei ciuffetti sopra la torta fino a coprirne la superficie, farla riposare qualche minuto e poi servirla.

 

Kranewit Bevanda spiritosa al gineproGià i romani conoscevano ed apprezzavano le proprietà digestive e stimolanti delle bacche di ginepro.Usato in cucina in molte regioni, nell’area alpina è tradizione prendere a fine pasto il distillato al ginepro, robusto dall’aroma pulito, vigoroso e speziato.

Ingredienti: Alcool, aroma di ginepro, zucchero

Nota olfattiva: ErbaceaGusto: Secca/robustaDescrizione organolettica: Ginepro, resinaAbbinamenti: Selvaggina, speck, salumi affumicati, formaggi robustiOccasione: TipicoContenuto: 0,70 lGradazione: 38°Temperatura di servizio: 16 °C

 

 

var addthis_config = {“data_track_addressbar”:true};
//s7.addthis.com/js/300/addthis_widget.js#pubid=ra-522c9ac24d382992

Annunci

14 thoughts on “LA TORTA AL CIOCCOLATO FONDENTE CAFFE’ E ZAFFERANO

  1. Ciao Donatella, complimenti di vero cuore! Vittoria strameritata! La torta è una delizia unica, viene l'acquolina solo a guardarla 😀 Un abbraccio forte, buona serata! :**

  2. complimenti Donatella per la vittoria la torta dev'essere una vera delizia e poi io adoro il caffè e la crema al caffè cioccolato fondente la devo provare 🙂 Baci baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...