Insalata di Misto di Risi integrali …. Vestita di Rosa

Amiche ed Amici Miei eccomi qua, sono tornata dagli USA… ma oggi non vi parlo di me nei prossimi giorni vi farò un bel racconto del viaggio e del rientro un po’ rocambolesco…. Ho passato l’ultima settimana a letto perché sfiancata da febbre mal di gola e tosse… è per questo che sono ancora latitante, uff.

Ma oggi voglio parlarvi di una serie di contest a cui sono stata invitata a partecipare, purtroppo a causa del viaggio e per il noioso problema di cui vi ho accennato aimè riesco a partecipare solo all’ultimo.
Come dico sempre l’importante è partecipare, in questo caso non solo è importante ma è anche doveroso, ho voluto con tutte le mie forze partecipare e così il mio il nostro blog si tinge di Rosa e aggiungo con molto ORGOGLIO!
Importante è partecipare per prendere consapevolezza che ci sono molte donne, figlie, mamme, zie, nonne,  mogli e single che lottano giornalmente contro quel nemico che è il tumore al seno che le uccide dentro con crudeltà e astuzia.
Doveroso perché lo dobbiamo a tutte noi donne per la prevenzione di quell’infido tumore che non guarda in faccia a nessuno e perché imparare a mangiare in modo sano e gustoso non aiuta solo chi sta lottando con un nemico invisibile che ti rode e rosicchia dentro, aiuta tutti noi donne e uomini.
Purtroppo tutti abbiamo un dolore legato a odiose malattie come queste, perché il tumore non guarda se le persone sono buone o cattive, altrimenti colpirebbe solo quelli come lui cattivi e crudeli e che come lui sono davvero cattivi e crudeli dentro!
Il tumore non guarda ceti sociali se si hanno problemi affettivi o meno, non vede se si è già sofferto in questa o quella famiglia una sofferenza legata a questa o altre malattie… perché anche se ti ha già colpito e tu lottando contro di lui hai vinto e lo hai sconfitto una volta, non ti rende immune dalla sofferenza fisica emotiva e mentale, non ci si può permettere di abbassare la guardia e girare pagina MAI, bisognerà sempre sottoporsi a controlli e purtroppo in alcuni casi non bastano, perché quel bastardo torna più volte a rosicchiare la vita ogni giorno un po’ di più nel peggiore dei modi: silenziosamente! Perché il suo machiavellico intento è quello di far perdere la speranza e di far gettare la spugna. E invece no, non ci si deve mai arrendere!! Come in cucina bisogna sempre lottare e andare avanti e non arrendersi mai, e bisogna sorridere SEMPRE e essere SEMPRE positivi… essere positivi rende più forti nello spirito e nel fisico e si può lottare meglio contro quel bastardo!!
 
Bisogna ricordarsi che la ricerca ogni giorni fa passi avanti e i traguardi che oggi sono reali ieri erano solo una chimera.
E per questo rispondo alla gentile proposta della dolce Federica di Komen Italia, che ringrazio moltissimo, perché con infinita pazienza ha risposto a tutte le mie mail (anche dagli USA) e che soprattutto mi ha aspettato.
A breve si terrà a Roma la 14° edizione della Race for the Cure  e la gara di cucina “A tavola con bontà e salute!” è davvero una gara interessante.

 

http://regonline.activeeurope.com/Register/Checkin.aspx?EventID=1195986
Gli ingredienti suggeriti da Komen Italia per questo ultimo contest sono: Misto di risi integrali, Tofu, Rapanelli, Carote, Basilico, Olio EVO 

Io ho aggiunto questi ingredienti: mela la cui buccia è ricca di
sostanze antiossidanti e protettive nei confronti del cancro, noci che hanno proprietà antitumorali, limone che aiuta a rafforzare il sistema immunitario oltre ad essere un alimento che può definirsi un farmaco naturale, i semi di lino dalle grandi proprietà antitumorali ne ho parlato ampiamente qui
 
INGREDIENTI PER LA MIA INSALATA DI RISO ROSA DOSI PER 2-3 PERSONE
          160gr di risi misti integrali (considerate 80gr per persona io ho usato una confezione di risi che conteneva il riso rosso, wild e lungo integrale)
–        150gr Tofu
          4-6 Rapanelli
          1 Carote
          Basilico qb
          Olio EVO
I MIEI AGGIUNTIVI
          1 mela rossa croccante
          15gr di gherigli di noci
          Limone di Sorrento succo e scorza
          1 cucchiaio di semi di lino qui troverete una scheda su questi meravigliosi semi
          Pepe e sale qb
 
PROCEDIMENTO
Lessare il misto di risi integrali per circa 40/45 minuti, e scolarlo.
Lavare e pulire una carota media e con l’aiuto di un pelapatate pelarla facendo tanti nastrini di carote, quando arrivate al centro della carota che risulta più legnosa fermatevi.
Lavare e mondare i rapanelli e tagliarli a fettine molto sottili.
Spezzetare i gherigli di noce.
Tagliare il Tofu a cubetti.
Lavare e tagliare a cubetti la mela CON TUTTA LA BUCCIA.
Tritare i semi di lino, io li “pestati” nel mio fedele mortaio e versarli sopra la mela.
Spremere il succo di mezzo limone e tagliare la scorza in piccole listarelle, ho utilizzato un ¼ di limone.
Lavare e spezzettare a mano le foglie di basilico
Ho posizionato tutti gli ingredienti a strati direttamente nell’insalatiera mentre li preparavo, a questo punto aggiungere il riso, aggiustare si sale e pepe e mescolare, per ultimo versare a filo l’olio, mescolare per bene e lasciare riposare, più riposa più è buona!
BUON APPETTITO
J
Il risultato è un’insalata allegra, originale, gustosa e molto fresca, un ottimo piatto unico adatto a pranzo come a cene con amici e parenti, ottima anche per simpatici aperitivi!
 

 

 

 



var addthis_config = {“data_track_addressbar”:true};
//s7.addthis.com/js/300/addthis_widget.js#pubid=ra-522c9ac24d382992

Annunci

6 thoughts on “Insalata di Misto di Risi integrali …. Vestita di Rosa

  1. Dona spero che tu ti rimetta presto… cosi' ci metterai il resoconto del tuo viaggio:)
    hai toccato un argomento importante e concordo con tutto quello che hai detto…non bisogna mai arrendersi!!!
    un insalata davvero sfiziosa!
    un bacione

  2. auguri per la tua salute e complimenti per questa saporitissima e salubre insalata che ti copio immediatamente!!! un abbraccio

  3. Grazie tesoro, passerà.. se anche una sola persona grazie a questo post inizierà a fare più attenzione a cosa mangia…. sarò la vincitrice assoluta di ogni contest :))))))
    …. l'insalata è buona veramente 😉
    felice serata :*

  4. Bentornata amica nostra 🙂 siamo dispiaciuti che tu stia male ma altrettanto contenti e ansiosi di leggere il resoconto del viaggio 😀 Grazie per questo post in rosa con la speranza di sconfiggere al più presto ed una volta per tutte il male. Ottima la tua insalata! Gnammosa direi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...