Pane al Basilichito e cotechino

Qualche giorno fa l’Am8 torna a casa con un cotechino fresco, gli è stato gentilmente donato da Alfredo colgo l’occasione per ringraziarlo moltissimo. Alfredo con passione prepara cotechini e salami, purtroppo non ho mezzi a parte le parole per farvi capire la bontà di questi prodotti, negli ingredienti di sicuro ci sono la cura e l’attenzione ma anche amore per la terra per il buon cibo, una cosa è certa sono talmente buoni e curati che dobbiamo forzarci a fare fette piccolissime per farli durare di più!

La scorsa domenica decido di fare un pranzo dedicato all’inverno cotechino e polenta bianca semplicemente cotta e bruscata per essere da supporto e non una primadonna… il protagonista era lui il cotechino!
Cuocio il cotechino in abbondante acqua facendogli perdere tutto il grasso… e alla fine dopo tre ore di cottura è pronto!
La stessa mattina avevo voglia di fare il pane, un pane diverso un pane profumato, già ma quale erba aromatica utilizzare? Guardo la mia cucina passando in rassegna mentalmente ogni stipetto ogni pensile e la dispensa in attesa di un suggerimento da parte sua, ed eccolo lì che arriva, arriva prontamente poiché vedo il BASILICHITO …. mmmm inizia a solleticarmi l’idea un pane che sa Liguria e di sole un pane che ricorda il giallo dei limoni e il verde del basilico, si è deciso! Tiro fuori la farina e il lievito (che non mancano mai nel mio prezioso angolo della cucina, non si sa mai quando potrebbero servire!!) e inizio a pesare, domenica per la prima volta ho provato ad impastare il pane con il mio fidato robot da cucina, generalmente l’ho fatto sempre a mano, ma no domenica ho detto diamo fiducia al robot… prendo dalla dispensa la bottiglietta allegra e solare del BASILICHITO, questa bevanda così poliedrica e generosa così verace e naturale, me la coccolo fra le mani, mmm quasi quasi me la bevo, ma no! Ho detto pane e pane sia! E così inizio a fare il necessario per il miracolo del pane, perché il pane è un vero miracolo che avviene ogni volta che si decide di prepararlo, e vedere crescere e vivere la pasta non si può definire in altro modo se non miracolo!
Il cotechino (ottimo) ovviamente era troppo per essere mangiato in due in un solo pasto… e mentre guardavo la pasta che lievitava… mi si accende la lampadina pane BASILICHITO e ….. cotechino,  caspita se ci è piaciuto… 😉 il risultato è stato un pane da mangiare in tutte le occasioni e in qualsiasi momento della giornata.

 

Ecco la ricetta

INGREDIENTI
650 gr di farina 00 di cui 285gr di farina di semola
1 bottiglietta di BASILICHITO
1 bustina di lievito disidratato
2 cucchiaini di zucchero
sale qb
2 fette e ½ di cotechino
acqua e farina 00 se necessario
Olio evo qb
PROCEDIMENTO
Mettere le farine lo zucchero il lievito e il sale nell’impastatrice (o impastare a mano se volete) e attivarla a bassa velocità ora aggiungere a filo una bottiglietta di BASILICHITO a temperatura ambiente ed aumentare piano la velocità e se necessario aggiungere poca acqua alla volta non deve essere fredda, quando la palla sarà bianca liscia lucida e bella oliate una ciotola dai bordi alti con olio evo, poggiate la pasta, accarezzate (deve proprio essere una carezza) la superficie con olio evo fate il taglio a croce e mettete a lievitare in forno (il mio ha la funzione lievitazione) con la lampadina accesa e dell’acqua sul fondo del forno, la lievitazione in genere più dura e meglio è, ma quando vedete l’impasto è più che raddoppiato e si sono formate le bolle effetto nido d’ape tiratelo fuori dal forno, mettetelo sulla spianatoia, che avrete leggermente cosparso di farina e impastate velocemente, a questo punto incorporate il cotechino tagliato a dadini piccoli piccoli e mettete di nuovo a lievitare in forno, quando sarà raddoppiato il volume cuocete il pane in forno 200° per 30 minuti, sfornatelo quando è dorato.
Mangiatelo caldo freddo tiepido… come volete!
Attenzione gli zuccheri del BASILICHITO attivano maggiormente il lievito, monitorate la lievitazione.
CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST DI MIMMA DEL BLOG PASTICCI E PASTICCINI DI MIMMA
CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST DI SILVIA DEL BLOG PERLE AI PORCHY
Annunci

28 pensieri riguardo “Pane al Basilichito e cotechino

  1. Ciao io sono Ana Fooduel.com. Si tratta di un sito in cui gli utenti votare le ricette
    1-10.

    C'è una classifica delle migliori ricette e un profilo con le vostre ricette ritenute. Ogni ricetta ha un link al blog che fa la ricetta. In questo modo si ottiene il traffico al tuo blog

    E 'facile, veloce e divertente. Le ricette migliori foto saranno qui.

    Vi invito a partecipare, aggiungi il tuo blog e caricare una ricetta con una bella foto.

    Ci piacerebbe che partecipare con qualche ricetta come this.Look Amazing!

    saluti

    http://www.Fooduel.com

  2. ma quanto è buono e quanto è bello!!!! e poi originalissimo!!!!!
    grazie!!inserisco subito e poi ti ringrazio del premio, anche se ancora non l'ho ricevuto!!!
    come ti ho già detto ero felice anche da prima, per il solo fatto di aver vinto un contest che mi ha presa completamente!!!!
    ti abbraccio
    p.s. dovresti inserire il banner anche nella home del tuo blog, con il link di rimando al mio blog.
    Grazie!!!!

  3. Ciao Donatella, grazie per il tuo in bocca al lupo… mi servirà tantissimo. Bella questa idea con il cotechino che dalle mie parti non può mancare sulla tavola della domenica. Da provare!!!
    Buona serata e grazie di tutto. Un bacione
    Ingorda

  4. Cavoli sai che non lo conoscevo nemmeno io il Basilichito?
    Fantastico! Questo pane è molto invitante…ma anche l'idea del cotechino che ormai mi hai mess in testa! Mi sembra di sentirne il sapore…mmm che fameeee!!!!
    Io lo dico sempre, quello fresco ha sempre il suo perché ^_^
    Brava!

  5. geniale cara..la tua creatività non conosce limiti…ascolta però…potrei cortesemente avere il numero di Alfredo??? sai uno che ragala belle robine fa sempre comodo!!!
    bacione grande stella!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...